Sito ufficiale del
Maestro Marcello Bertini pittore e grafico
 
STAGIONE 2006
 
     
Comune di Pietrasanta
22 aprile - 7 maggio 2006
Sala delle Grasce
Centro Culturale “Luigi Russo”
Via Sant’Agostino, 1
Pietrasanta (LU)
  Orario mostra: feriali 15.30 / 19.30
Sabato e festivi 10.00 / 13.00 - 15.30 / 20.00
 

Inaugurazione

Sabato 22 aprile 2006 - ore 17,300

 
     
Invito Fronte
Manifesto
Invito Interno
     
     
Guarda le foto della mostra
Guarda gli articoli della mostra
     
     

LA PERENNE PRIMAVERA DI BERTINI

Pietrasanta città d’arte ospita la mostra dell’artista

“Dalle rive dell’Arno alla Versilia le sintesi tonali del pittore fiorentino”

La mostra curata da Lodovico Gierut e Ugo Fortini, con testi degli stessi autori, promossa dal Comune di Pietrasanta e patrocinata da prestigiosi enti: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Toscana Consiglio Regionale, Province di Firenze e di Lucca Presidenza. Nel presentare il catalogo della mostra, edito dalla casa editrice Masso delle fate di Signa, Lodovico Gierut scrive: “rileggere quanto su di lui hanno scritto più e più storici dell’arte, critici e poeti e quant’altri. La compiutezza di quanto fino ad oggi gli è stato dedicato lo testimoniano le importanti mostre in prestigiose sedi italiane ed estere, corredate da cataloghi e monografie firmate da noti critici e addetti ai lavori. Queste testimonianze fanno di Bertini, uno tra i pittori di lungo percorso che personalmente predilegiamo per lo stile, per la ricerca estetica, per il modo tonale di condurre in porto il proprio fare e per la sua professionalità. Al di la delle opere realizzate in Toscana, in Italia e all’estero, da anni disegna e dipinge lungo i percorsi di una figurazione, che vuole essere una metafore colta e sottile di una realtà che appartiene alla sua poetica. Convinto sostenitore dei margini di ricerca che esistono ancora in questo campo, dove la sintesi in molti casi rasenta l’informale. Dalle terre dell’Arno delle sue radici, fino alla Versilia che frequenta artisticamente da tempo, appaiono dipinti di ogni dimensione, che rivelano all’osservatore un racconto per immagini (reali e fantastiche) che sa unire il dato estetico all’interiorità, nel definire in modo autonomo il suo essere ‘pittore’. L’importante mostra si tiene nell’antico convento di S.Agostino (Centro Luigi Russo) di Pietrasanta, un luogo consacrato da tempo all’esposizione di importanti artisti italiani ed esteri. L’originale mostra è basata su un particolare tipo di lavoro che Bertini ricerca da anni, la pratica della tempera a fresco e a secco su pannelli e la pittura su antichi cotti (embrici, tegole, pianelle, mezzane). A tal proposito scrive Pier Francesco Listri: “Questo artista va alla ricerca di vecchi embrici e cotti, incorrotti ma antichi di uno o più secoli, reperti edilizi di difficile ritrovamento, di questi sfrutta per dir così l’archeologica dolce densità. Posando i suoi colori di oggi sulla superficie porosa di color rosato antico, ottenendo sintesi di intensa suggestione, piccoli capolavori odierni incoronati dalla memoria del passato”.

La presentazione della mostra e del relativo catalogo Dalle rive dell’Arno alla Versilia le sintesi tonali del pittore fiorentino è fissata per giovedì 20 Aprile 2006 alla presenza della stampa, delle autorità e dell’editore del Masso delle fate di Signa, presso la sede del Convento S.Agostino di Pietrasanta. L’inaugurazione della mostra si terrà sabato 22 Aprile 2006 alle 17.30 nella sala Grasce del Convento S.Agostino di Pietrasanta, interverranno autorità statali, regionali, provinciali e comunali.

La mostra rimarrà aperta dal giorno 22 Aprile al 7 Maggio 2006, con i seguenti orari: feriali dalle 15.30 alle 20.00, sabato e festivi dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 20.00.
 
 
    
 
 
Per informazioni: info@marcellobertini.com
 
    
  
©2003-2005 All images and texts are copyright protected by Marcello Bertini.